hugo cabret

Finalmente ho visto un film che da tempo desideravo vedere, Hugo Cabret, di Martin Scorsese, tratto dalla graphic novel di Brian Selznick (grazie anche a Emma che lo ha consigliato qui). Posso dire che ha superato di molto le mie aspettative e che è uno dei rari casi in cui il film si rivela superiore al libro che l’ha ispirato, perché mentre il romanzo illustrato non mi aveva particolarmente commosso, il film mi ha invece emozionato, e benché sia una storia piuttosto intellettuale, metacinematografica e con rimandi alla letteratura, riesce ad essere toccante come – tanto per citare due figure citate dal film – David Copperfield e Charlie Chaplin.

Non so invece cosa ci facessero tanti bambini al cinema. Mi pare un film da ragazzi (adolescenti) e adulti, magari appassionati di cinema, incantati da una Parigi anni ’20 post bellica, dove vivono orfani come Hugo e la sua amica e dove George Meliés, proprio l’inventore del film fantastico e d’intrattenimento, si nasconde dietro i panni di un venditore di souvenir. Mi sono sembrati sconcertati e confusi sia i bambini che i loro genitori, che magari si aspettavano una fiaba, anche di quelle allucinanti e molto catastrofiche che vanno adesso per la maggiore. Prima del bel film, la programmazione della sala ha proposto una serie di rombanti trailer zeppi di mostri, antichi o futuristi, persino mitologici, che minacciano (o minacciarono) la Terra e guerrieri, solitari o eserciti interi, ingaggiati per contrastarli in battaglie si capisce titaniche per tenerci desti, scuoterci, e soprattutto assordarci o, come dicevano con pertinenza i miei prof, rincretinirci.

Annunci
1 commento
  1. Emma ha detto:

    Sono felice che ti sia piaciuto! Anche mia madre era entusiasta, infatti ha detto che forse era da anni che non vedeva film così bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: