ciclisti in giro

Ma no, non mi imbarazza recensire un volume dove c’è anche un mio contributo. Si tratta di Attenzione ciclisti in giro a cura di Marco Pastonesi e Fernanda Pessolano (Ediciclo).

Prima di tutto perché è un volume sulla bicicletta, e tutto quel che può servire ad incentivare l’uso della bicicletta è benvenuto.

Secondo, perché è un libro della simpatica casa editrice Ediciclo, che con passione e competenza lavora da anni su testi, narrativi oltre che divulgativi, che girano intorno al ciclismo e alla cultura ciclistica. Anche per questo volumetto, la grafica è assai curata, di grande impatto visivo.

Inoltre, perché i contributi sono veramente tanti per altrettanti temi, alcuni di facile connessione, come musica e bici (chi non conosce la canzone “Bartali”?) e anche viaggi, scrittori, ciclismo, città, ma… Pasolini? Bene, scopriamo che da giovane in bici andava a insegnare, viaggiava, macinando centinaia di chilometri, finchè, a Roma, Fellini non gli regalò la 600.

Ricchissimo di bibliografie (non a caso la curatrice Pessolano è animatrice di percorsi di lettura ed espositivi), il libretto ci mostra come della bicicletta, a differenza di altri sport, non si occupano solo giornalisti sportivi o ciclisti, ma tutti: grandi e, come è toccato raccontare a me, piccini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: