paolini e london

Lo spettacolo di Marco Paolini “Dedicato a Jack London” (ieri sera al Teatro Romano di Fiesole – FI) mi ha dato l’impressione di un lavoro, come dire, destressante per lui rispetto alle grandi fatiche come Galileo. Da solo in scena, accompagnato da un chitarrista che funziona da commento musicale di sottofondo, con musiche di Woody Guthrie, Paolini recita i racconti di Jack London, puntando tutto sulla sua potenza scenica e sul fascino del raccontare o leggere storie.

Ma soprattutto sulla potenza della televisione. Perché in fondo lui lì da solo sul palco ricostruisce il rapporto uno a uno della tivvù, dove tu sei davanti allo schermo e lui vi appare da solo. E bisogna dire che non poche persone, nel pubblico, sembravano assistere allo spettacolo come nel salotto di casa propria, sgranocchiando noccioline, bevendo birra e fumando a go-go, tanto eravamo in un’arena all’aperto. Che poi l’aria diventi irrespirabile come davanti agli stabilimenti di Piombino, chi se ne importa? Si può!

Inoltre, via, si sa: chi andrebbe mai ad ascoltare uno che recita i racconti addirittura ignoti di Jack London se quell’uno non fosse un attore assai famoso grazie alla tivvù? E si può dire allora grazie a Paolini se riempie un Teatro Romano di centinaia di fan in silenziosa adorazione, proni ad ascoltare una letteratura classica d’avventura, lontana anni luce dall’oggi e senza nessun appiglio con l’attualità, solo per il gusto birichino di Paolini di dire: forza, beccatevi questo, proprio a un popolo di non lettori e di tantissimi giovani, come ho visto ieri sera, ai quali se per caso un professore osasse proporre Jack London come lettura estiva, farebbero scattare petizioni di protesta al preside e le solite giaculatorie sull’incomprensione dei prof che si piccano di far leggere classici noiosi e distanti dai gusti dei giovani.

Bene, anche per questo noi amiamo Paolini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: