dalla Francia

Biarritz è un posto assai alla moda. Infatti c’è tutta quell’atmosfera vacanziera piuttosto benestante, che non pare infastidita dalla crisi. Nel centro negozi di alta moda come se fosse uno scampolo di Parigi (per esempio troneggia Hermes, a volte si sentisse il bisogno di acheter una borsetta da mille euro, non si sa mai), sulla promenade tanti bar e ristorantini con i tavoli fuori, tutto assai ordinato, ma – desolée – il golfo di San Sebastian, poco lontano, è nettamente più bello, più spettacolare. Tra l’altro, proprio a San Sebastian ho assistito allo spettacolo di fuochi artificiali seduta sulla spiaggia, pensate un po’, su una comoda seggiolina messa a disposizione per 1 euro. Una “noche” molto ben organizzata e fuochi fantastici che vediamo se riesco a postare prima o poi.
Si diceva Biarritz e il beau monde, di surfisti e sciccosi. Si fa per dire, guardate l’effetto carnaio molto spiaggia italiana di questa foto. Conviene “non ti curar di lor ma guarda e passa”. Infatti sono passata e basta. A me pare che la Francia dia il meglio di sé, all’interno con paesi stupendi, campagna meravigliosa, e un paesaggio curatissimo (non una cartaccia lungo le strade, ma come si fa?). Ogni piccola località  lungo la strada ha qualcosa di speciale, è bella, e c’è una grande gentilezza. Quest’armonia è una festa per l’occhio demoralizzato dalla bruttezza dei palazzacci affacciati sull’Oceano. E’ certo la beach mania importata dagli States che ha preso piede dalla metà del secolo scorso ad aver sfregiato le coste fino ad allora contenute.

Uno guarda le foto del museo del mare a San Sebastian o a Biarritz e gli sembra impossibile che fossero porti di pescatori di balene, e che le balene si cacciassero con gli arpioni in mano, una lotta titanica tra uomini in piedi su gusci di noci e bestioni che con una codata potevano portarseli giù nell’abisso.

Allora si capisce perché oggi Melville è un rebus. Cosa vuoi che a un surfista interessi del disgraziato Capitano Ahab?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: