hope springs

Una volta tanto, non è un film per giovani. Anzi, è addirittura un film per donne di una certa età, quelle in attesa di rottamazione o forse già rottamate, tanto per usare un lessico molto in voga ora.

Hope springs racconta infatti una storia tragicomica: una coppia di mezz’età, ma direi anche oltre, che non si riesce più a trovare, non ha intimità, né dialogo, e va avanti per inerzia in un matrimonio di abitudine. Finché la moglie non legge il libro di uno psicologo per coppie e decide di partecipare a sedute di consulenza con il marito, per sbloccare quel tedio. Siamo in un film americano, quindi signore consolatevi: tutto riuscirà bene!

Certo, un film così non aggiunge altro al già molto detto e ridetto sulle crisi matrimoniali. Se non ci fossero infatti la superba Meryl Streep e l’ottimo Tommy Lee Jones, be’, neppure io sarei andata a vedere un film del genere. Ma, come al solito, Meryl fa l’immensa differenza e in un testo teatrale, giocato a due, ci mostra di cosa è capace anche nei panni della mogliettina docile e timida, di colpo indomita, perché trova che non è ancora il momento di arrendersi (e di rottamarsi da sé).

Quante attrici, oggi, hanno la forza, il coraggio, la capacità, di mostrare il corpo un po’ appesantito dall’età, la faccia non più levigata, e risultare meravigliose e commuoventi? Lei. Ma lo sapete, io sono una sua grande fan, e le sono grata per saper essere, in una, tutte le donne del mondo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: