gucci

nel-vento-emilianoGucci non la maison di moda, ma Emiliano, è uno scrittore giovane (37 anni), fiorentino, molto interessante. Ho appena finito di leggere il suo “Nel vento” appena pubblicato da Feltrinelli. Il libro si apre con l’omicidio orrendo del fratello dell’io-narrante, ucciso dal padre, e la conseguente fuga del protagonista adolescente fino al campo di atletica, dove si accascia ai piedi dell’allenatore dichiarando di voler correre. Echi da Stephen King in questo prologo. Tutta la storia è poi narrata in flashback nel corso della gara di cento metri dove il protagonista analizza i suoi avversari, ricorda a sprazzi l’omicidio, rievoca la sua fidanzata Caterina che lo ha lasciato, e parla dello sport, degli allenamenti, del doping, di un ambiente sospetto, corrotto, che dietro i riflettori fulgidi nasconde interessi sporchi, droghe, gare truccate.

Più che un romanzo, è un racconto lungo, che sembra mettere in scena il paradosso di Zenone sulla freccia (che non arriva mai se scomponiamo la sua velocità all’infinito), dilatando ogni istante in lunghi pensieri, emozioni e ricordi, come soltanto la letteratura e il cinema possono fare. Gucci sceglie una scrittura emotiva, carica di tensione e sofferenza, così credo che il libro possa colpire i lettori giovani, per il personaggio e le sue considerazioni, la sua rabbia e il mistero che si svela soltanto alla fine. Francamente, non capisco la copertina con un uccellino su un trespolo e poco capisco anche il titolo, da raccolta di poesie di Pascoli.

Annunci
2 commenti
  1. • Cara Sig.ra Paola Zannoner, mi chiamo Cinzia Borghi e lavoro nella Biblioteca del mio paese, Marzabotto, e a nome della locale Scuola Media, sono a chiederle la possibilità di avere un pubblico incontro con le nostre scuole. Le sarei grata se accettasse e di avere maggiori dettagli su questa possibilità.
    La ringrazio anticipatamente per l’attenzione, cari saluti.
    Cinzia Borghi – 051/932907 BIBLIOTECA DI MARZABOTTO (BO)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: