papa don’t preach

papaCome mezzo mondo, sono costernata. Il Papa si dimette. Ma si può? Cioè, si poteva? Diranno dall’aldilà gli altri Papi che, poveretti, si sono trascinati fino alla fine rimanendo sull’altissimo e spinoso soglio.

Ma no, non si può, si diceva, qualcuno dice ancora. Come i bambini ai quali i genitori annunciano la separazione: eh, no, non si può, siete sposati! Siete sposati in Chiesa! Però qualcuno l’ha fatto e qualcun altro lo fa, poi diventa fatto comune e dunque si può eccome. Perciò se questo Papa si dimette, si passerà ai Papi pensionati e forse anche esodati.

Come dicono gli scrittori da quattro soldi e purtroppo una marea di giornalisti: niente fu più come prima.

Annunci
2 commenti
  1. Chiara Trevisan ha detto:

    Sono a casa con l’influenza,non succedeva da una decina di anni, ma ieri il medico scrivendo il certificato per il lavoro mi ha detto:”Signora,ne approfitti e si riposi qualche giorno….i martiri non sono più di moda,non lo fa più nemmeno il Papa…”Ma in che cosa dobbiamo credere ora?Che dopo le dimissioni di un Papa,una volta arrivati lassù dopo una vita piena di ostacoli,troveremo un enorme schermo digitale con un maxi simile in HD :)? E io che nonostante il Papa tedesco non mi fosse simpaticissimo credevo nei disegni dello Spirito Santo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: