essere o non essere

cover1300_immIl film più carino, più divertente che ho visto questo mese (il mese fra l’altro della Mostra del Cinema di Venezia) è datato 1942, ed è “To be or not to be”, titolo che cita il primo verso del soliloquio di Amleto. Ma quando il film arrivò in Italia fu tradotto con “Vogliamo vivere”, forse per dare un accenno più drammaticamente neorealista a una bellissima commedia del regista berlinese, Ernst Lubitsch, fuggito provvidenzialmente negli Stati Uniti nel 1923, dieci anni prima dell’avvento del nazismo.

Quando ero ragazza, avevo visto sia questo film che il suo remake degli anni ’70 realizzato da quel genio comico di Mel Brooks. Grazie ai cineforum e ai programmi dei piccoli cinema, noi giovani appassionati potevamo vedere la grande storia del cinema, che ci riempiva di meraviglia.

Perché un film del genere, in bianco e nero e con il tipico glamour degli anni della grande Hollywood, riesce a farci ridere e pensare a distanza di sessant’anni, non soltanto mettendo alla berlina il nazismo, ma volgendo in satira il mondo del teatro, il gigionismo degli attori, il ruolo che dal palcoscenico sconfina nella vita privata, e la riflessione, in termini comici, della maschera e della recita che connota ad esempio il dramma di Pirandello.

Questo regista prolifico (oltre sessanta film in una carriera trentennale, nella quale fu anche attore), che lavorò con le dive più celebri (qui c’è la meravigliosa Carole Lombard, primo nome che giganteggia sui titoli di testa e c’è da riflettere, in epoca in cui le donne arrancano dietro ai nomi maschili) è stato studiato e copiato, tant’è che si è definito “tocco alla Lubitsch” il particolare fascino dell’allusione elegante, ironica, raffinata che magari si potrebbe ricominciare a usare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: