candelabri

candelabriDribblando tra i film di Natale che inzeppano i cinema con le loro promesse di risate e allegria, ho visto l’altra seria un gran bel film, Dietro i candelabri di Steven Soderbergh. Una storia d’amore che mi ha ricordato un po’ il film amaro di Allen, perché anche qui c’è un giovane e bel ragazzo che si ritrova nel mondo dorato di un artista ricchissimo e famoso, e per un po’ di tempo è coccolato e viziato, anche se rinchiuso in una gabbia d’oro. Poi, la passione si spegne e, benché ancora innamorato, il bel ragazzo è praticamente messo alla porta e sostituito con uno più giovane e avvenente. C’est la vie.

Se non che, i due interpreti del film sono due massimi attori che, grazie a un prodigioso trucco, invecchiano o ringiovaniscono, ingrassano e dimagriscono, per il gioco della dissimulazione che tanto piace al regista. Tutto è inganno, tutto è palcoscenico, tutto è recitazione: Michael Douglas che recita la parte di un pianista gay, con una finta pelata con sopra una finta chioma, prima invecchiato poi ringiovanito dal lifting che l’anziano cantante si fa praticare e che è quello che Douglas deve aver fatto nella vita. Damon è un giovanottone biondo e palestrato, dalla pelle liscia, che ingrassa, poi dimagrisce, poi si cambia naso e mento. Entrambi gli uomini si fingono eterosessuali, anche perché pur vivendo in California in anni di libertà sessuale, guai dichiararsi gay.

Riflettere sull’eccesso di apparenza, sulla finzione, sulla recitazione nella vita oltre che nell’arte, e sul fatto che così si rischia anche di perdere un grande amore, e ricordare anche che l’amore non si preoccupa granché del genere sessuale, credo sia abbastanza natalizio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: