bibliosorriso

patriziaIeri sera, la bibliotecaria Patrizia (Biblioteca di Scandicci) che qui vedete in foto, ha fatto una piccola festa per salutare gli amici. Dai prossimi giorni infatti andrà in pensione, dopo averci regalato una presenza dolce, simpatica, materna, allegra, caratterizzata da uno splendido sorriso che tutt’ora la contraddistingue. Una bambina che sognava di fare la bibliotecaria e lo ha fatto con gioia e creatività.

Patrizia ha interpretato perfettamente un ruolo di bibliotecaria dedicata ai giovani, ai bambini e ai ragazzi, aggiornandosi e cercando di conquistarne quanti più poteva alla lettura. Un compito che una minoranza di operatori, insegnanti e bibliotecari, continuano a perseguire, benché tutto il resto degli italiani si sia arreso, fatuamente illudendosi che le nuove tecnologie e il digitale sostituiranno gli odiati testi, i libri, che costringono a fare un piccolo sforzo, a pensare. Così, oltre al paese più ignorante e analfabeta d’Europa, presto saremo anche il paese più arretrato nell’uso di prodotti digitali che bisogna pur leggere.

Patrizia ha lavorato in decenni (dalla fine degli anni 70 a oggi) in cui la biblioteca ha compiuto un grandissimo cambiamento: da luogo chiuso, spesso buio e polveroso, a spazio aperto, bello, vissuto, amato dai cittadini piccoli e grandi, promotore di incontri, progetti cittadini, idee, formazione, cultura. Per buona parte del territorio italiano, le biblioteche quello sforzo di mutare corpo lo hanno fatto, soprattutto grazie all’anima di chi con molta passione vi lavora.

Si frana da tutte le parti. Invece di continuare a frignare e poi scordare, sarà meglio rinforzare quei beni solidi che ancora ci sono: le biblioteche, le scuole. I cittadini onesti, migliori non s’inventano, si formano.

 

Annunci
1 commento
  1. È un peccato smarrire queste figure. Professionisti capaci di coinvolgere e versare, in ogni contenitore, conoscenza ed esperienza.
    Un augurio per quello splendido sorriso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: